Rivista Giuridica del Mezzogiorno 1/2019

Rivista Giuridica del Mezzogiorno 1/2019

Rivista Giuridica del Mezzogiorno 1/2019

Questo fascicolo della «Rivista giuridica del Mezzogiorno» è dedicato, nella parte monografica, al Seminario in ricordo di Paolo De Ioanna, scomparso nell’agosto 2018. L’iniziativa, organizzata dalla SVIMEZ in collaborazione con il Consiglio di Stato, si è tenuta il 3 ottobre 2018 presso la Biblioteca dell’Associazione, e con essa si è inteso celebrare la figura e l’opera del Consigliere De Ioanna. Alla manifestazione hanno preso parte anche i familiari dello scomparso Consigliere.
Il fascicolo si apre, nella sezione dedicata a Paolo De Ioanna, con l’Indirizzo di saluto pronunciato da Manin Carabba al Seminario, seguito dall’Intervento introduttivo di Adriano Giannola.
Seguono i testi delle Relazioni introduttive, tenute dal Presidente del Consiglio di Stato, Filippo Patroni Griffi, che ha ricordato De Ioanna come Consigliere di Stato; dal Vice Ministro dell’economia e delle finanze, Laura Castelli, che ha formulato il suo ricordo di Paolo De Ioanna; e da Giorgio Macciotta, la cui Relazione ha riguardato Politiche di bilancio tra Parlamento, Governo e cittadini.
Nella «Rivista» sono stati poi riprodotti i testi degli Interventi, pronunciati da Pietro Falcone, su Paolo De Ioanna nel lavoro, nella politica, nella vita; da Clemente Forte, che ha tenuto il suo ricordo; da Marcello Degni, su primi spunti per la ricostruzione della figura di Paolo De Ioanna; da Luigi Fiorentino, su De Ioanna, uomo al servizio delle Istituzioni; da Antonio Zucaro, sull’impegno riformatore di Paolo De Ioanna.
A seguire, le Testimonianze di ricordo dei Consiglieri SVIMEZ Amedeo Lepore e Giuseppe Soriero, e le brevi Considerazioni conclusive di Manin Carabba.
I testi dei Contributi inseriti nella Sezione monografica sono stati riprodotti nella versione riveduta e/o integrata dagli Autori.
Fanno quindi seguito i testi delle Memorie fatte pervenire, in occasione del Seminario, da Giacinto della Cananea, su Parlamento e spesa pubblica un quarto di secolo dopo: in memoria di Paolo De Ioanna; da Chiara Goretti, che ha inteso formulare il suo ricordo di De Ioanna; da Renato Loiero, su Paolo De Ioanna uomo di Stato al servizio della Repubblica; e da Vincenzo Mario Sbrescia, su senso europeo dell’amministrazione pubblica, visione europeista e tecnica amministrativa nella riflessione di Paolo De Ioanna, per il rilancio dell’integrazione comunitaria.
Il fascicolo reca, inoltre, i testi di altri Contributi.
Tra questi, va innanzitutto segnalato quello di Gian Paolo Boscariol, che apre il numero ed è dedicato al Mezzogiorno nella legge di bilancio 2019-2021.
Vanno poi segnalati, tra gli altri saggi pubblicati, quello di Amedeo Lepore, dal titolo emblematico «Il federalismo contro il Sud è lillipuziano»; di Delio Miotti, sulla popolazione e i flussi migratori: il passato, il presente e il futuro dell’Italia, del Mezzogiorno e della Sicilia nel Mediterraneo, crocevia delle migrazioni e dell’economia mondiali; di Giuseppe Asaro, dedicato al ruolo del principio di solidarietà nella politica di coesione economica, sociale e territoriale dell’Ue; di Vincenzo Mario Sbrescia, in ricordo di Sandro Petriccione.
Nella «Rivista» sono state quindi inserite, come di consueto, la Rassegna periodica sulla normativa nazionale per le aree sottoutilizzate; la Rassegna dedicata alle recenti pronunce giurisprudenziali in tema di interventi per lo sviluppo del Mezzogiorno; le schede sui Documenti di interesse; la Rassegna parlamentare, relativa al periodo marzo-dicembre 2018; la Rubrica «Taccuini», dedicata ai diritti dei cittadini; e, da ultimo, Recensioni e Schede bibliografiche.

Articoli correlati

Close
Close

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.

Close

Close