Presentata ricerca Calabria Regione Aperta

Presentata ricerca Calabria Regione Aperta

Presentata ricerca Calabria Regione Aperta

Il 25 giugno, nella sede del Consiglio Regionale della Calabria, il presidente, Adriano Giannola, ha presentato la ricerca SVIMEZ sulle condizioni e sulle aspirazioni dei giovani calabresi: Calabria Regione Aperta: verso la "Rete dei Giovani Talenti".

I giovani del Sud e della Calabria se ne vanno, studiano sempre meno e lo fanno altrove. Molte le ragioni, ma quella essenziale è la carenza strutturale di occasioni di lavoro qualificato. Le conseguenze? Un “circolo vizioso” di ulteriore indebolimento del sistema formativo e universitario meridionale, che invece di produrre trasformazioni virtuose finisce per “adagiarsi” su sistema produttivo e un contesto sociale indebolito e con scarsa capacità di innovazione. Che cosa fare? La SVIMEZ propone la costruzione di una “rete dei talenti del Sud e per il Sud” con la finalità di favorire la diffusione di una cultura delle politiche di innovazione e della nuova imprenditorialità tecnologica e di sostenere giovani che vogliono restare o ritornare al Sud per dar vita ad una startup. Un network delle competenze” per permettere a coloro che vivono e lavorano fuori regione di “restituire” al proprio territorio, attraverso lo scambio di esperienze con chi invece è rimasto in Calabria, l’investimento che la regione stessa ha fatto per formare forza lavoro più qualificata.

Sintesi ricerca: Calabria Regione Aperta

Comunicato Stampa Calabria Regione Aperta

Articoli correlati

Close
Close

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.

Close

Close