La ripresa non sia foriera di ulteriori squilibri

La ripresa non sia foriera di ulteriori squilibri

La ripresa non sia foriera di ulteriori squilibri

In un lungo commento pubblicato sul Corriere della Sera economia on line il Presidente SVIMEZ Adriano Giannola contesta le tesi di quegli intellettuali del Nord che mettono in guardia dal pauperismo che si anniderebbe perfino in un certo cattolicesimo politico, a cominciare proprio da Papa Francesco. "Guai - incalza Giannola - se l’auspicata ripresa del Paese fosse basata su un modello selettivo, in realtà discriminatorio, e quindi foriero di ulteriori squilibri, tensioni e pericolose illusioni".

 

 

Opinione Giannola

 

Articoli correlati

Close
Close

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.

Close

Close