Campania in movimento

Campania in movimento

Campania in movimento

Campania in movimento, Rapporto 2020 sulle migrazioni interne in Italia, a cura di Michele Colucci e Stefano Gallo sarà presentato a Napoli il 30 ottobre. Partecipa il Presidente SVIMEZ Adriano Giannola.
L’emigrazione dalla Campania è una delle costanti più significative della mobilità in Italia. Pur cambiando nel corso del tempo destinazioni, modalità e forme di circolazione, si tratta ancora oggi del flusso regionale più consistente e stratificato. Il «Rapporto 2020 sulle migrazioni interne in Italia» analizza
alcuni anelli di questa catena così resistente, soffermandosi su figure e flussi differenti. Verso quali regioni si emigra dalla Campania? In quali settori del mercato del lavoro? Quando e come si ritorna a casa? Quali sono i profili sociali e culturali di questa migrazione interna? In che modo è coinvolta l’immigrazione straniera? Che ruolo ha la mobilità con le regioni circostanti? Dall’analisi demografica a quella sociologica, dalla storia alla didattica fino alla letteratura, i contesti analizzati spaziano dal mondo della scuola a quello dell’agricoltura, dalle fabbriche al commercio. Conoscere i movimenti migratori serve non solo a comprendere meglio la Campania ma anche a capire dove sta andando l’intera Italia.

Articoli correlati

Close
Close

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.

Close

Close