Bianchi a Economia Corsera su progetti Ue

Bianchi a Economia Corsera su progetti Ue

Bianchi a Economia Corsera su progetti Ue

Nell'inchiesta che apre l'Economia del Corriere della Sera di lunedì 29 giugno, a firma Ferruccio de Bortoli, il Direttore SVIMEZ Luca Bianchi interviene sostenendo che la parcellizzazione della spesa dei fondi europei ha raggiunto livelli estremi: "quale è lo stato di avanzamento dei vari programmi comunitari? Di 44,7 miliardi a disposizione del nostro Paese, nel periodo di bilancio Ue 2014 - 2020 sono stati attivati progetti per soli 18 miliardi. Ma sono più di 595 mila i programmi, il che vuol dire che hanno una dimensione media di circa 30 mila euro. Tranne poche eccezioni, non ci troviamo di fronte a scelte strategiche, su scala adeguata, e con un orizzonte di crescita". A parere di Bianchi, "è venuta meno in molti casi la distinzione fondamentale tra risorse ordinarie e straordinarie. I fondi sono ripartiti in anticipo e diventano, nella sostanza, di proprietà esclusiva dei beneficiari, Regioni e ministeri".

Articolo Economia Corriere della Sera

Articoli correlati

Close
Close

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.

Close

Close