Agenda di genere in Sicilia

Agenda di genere in Sicilia

Agenda di genere in Sicilia

Il Direttore SVIMEZ Luca Bianchi partecipa il 6 ottobre a un evento sul tema agenda di genere, quale valore aggiunto per segnare le scelte della Sicilia, organizzato dal consiglio regionale Unipol. "Le donne siciliane sono sempre più in difficoltà nel mondo del lavoro e non solo. Disuguaglianze sociali e divario economico nei confronti del resto del Paese sono in aumento e c’è un forte timore per il futuro di questa terra. La strategia da cui ripartire risiede anche nel dare centralità nelle scelte politiche alla condizione di vita delle donne in tutte le sue dimensioni, economica, sociale, lavorativa e culturale", scrivono nel manifesto di presentazione dell'evento gli organizzatori. Un agenda di genere, quale valore aggiunto per segnare le scelte del governo regionale, e più in generale l’allocazione delle risorse inserite nel PNRR, rappresentano un'occasione da non perdere per un reale cambio di passo per avanzare sulla strada della produttività e dello sviluppo sostenibile, mettendo al “centro le donne”.

Introduce
MONICA GENOVESE
Presidente Cru Sicilia

Intervengono
LUCA BIANCHI
Direttore SVIMEZ
LINDA LAURA SABBADINI
Istat – Direzione per gli studi nell’area delle statistiche sociale e demografiche

Seguirà una Tavola Rotonda con
ANTONIO SCAVONE
Assessore regionale Politiche sociali e Lavoro Reg. Sicilia
ROSANNA LA PLACA
Segreteria regionale Cisl Sicilia
ANNA BUCCA
Esecutivo Regionale Arci Sicilia
ANGELA MARIA PERUCA
Direttore Regionale Legacoop Sicilia

Concluderà
MARIA LUISA PARMIGIANI
Consigliere Delegato Unipol Gruppo e Direttrice Fondazione Unipolis

Modera il giornalista NINO AMADORE de Il Sole24ore

 

Evento

Articoli correlati

Close
Close

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.

Close

Close