Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

 
2016 05 16 napoli
 
Nel ciclo di programmazione 2014-2020 nella Regione Campania si prevedono di realizzare infrastrutture per circa 14 miliardi di euro, ma le risorse disponibili si fermano attualmente al 56% del totale, pari cioè a 7,7 miliardi di euro. Per evitare di perdere una grande occasione di rilancio di un’area strategica per l’intero Sud quale è la Campania, secondo la SVIMEZ, occorrerebbe avere una cornice programmatica di risorse ed opere destinate; individuare dove reperire le risorse finanziarie mancanti; istituire un osservatorio sullo stato di avanzamento dei lavori con verifiche periodiche sull’effettivo utilizzo delle risorse”.
 
È quanto ha affermato il Consigliere della SVIMEZ Alessandro Bianchi alla presentazione oggi a Napoli del Rapporto sulla mobilità in Campania realizzato dall’Unione industriali di Napoli e dalla SVIMEZ.
 
Redatto sulla base di documenti programmatici nazionali e regionali e di interviste ai principali stakeholders del settore (Agenzia campana per la mobilità sostenibile, rete ferroviaria italiana, autorità portuale di Napoli, Gesac aeroporto di Napoli, Azienda Napoletana Mobilità spa, Ente autonomo Volturno, Interporto Sud Europa spa, Interporto campano spa, Metropolitana di Napoli spa, Tangenziale di Napoli spa, autostrade meridionali spa), il Rapporto si propone come uno strumento di analisi e lavoro a disposizione della Regione Campania quale ricognizione della situazione delle infrastrutture presenti attualmente e prospetto di possibili soluzioni evolutive da qui al 2020, fine naturale della legislatura e del ciclo di programmazione europea 2014-2020.
 
 
Comunicato
 
Intervento del Prof. Alessandro Bianchi - Slides
 
Rassegna stampa
Associazione per lo sviluppo
dell'industria del Mezzogiorno
via di Porta Pinciana 6, 00187 Roma
Centralino 06.478501
Fax 06.47850850